Patronale San Basso: diversa ma ugualmente sentita.

Come era inevitabile, la mannaia Covid-19 taglia anche le ricorrenze estive in città. La festa patronale di San Basso quest’anno a Termoli sarà soprattutto spirituale e religiosa, oseremmo dire interiore, non essendo possibile coinvolgere la massa come normalmente avvenuto e come ci auguriamo nuovamente avverrà.

Così, niente le barche in mare il 3 agosto, un solo peschereccio con le due autorità per la deposizione della corona di alloro in mare e in Cattedrale per la messa ad “ospitalità limitata”. Visite con distanza di sicurezza per l’omaggio al Santo.

Per i dettagli, leggete l’articolo pubblicato si primonumero.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *