Coronavirus e diabete. Cosa sapere.

Il diabete non aumenta il rischio di contrarre l’infezione da COVID-19. In caso di infezione però vi è un rischio di complicanze e di decorso sfavorevole. I diabetologi consigliano dunque ai loro pazienti massima prudenza. Uno studio effettuato da ricercatori dell’Università di Padova e dell’Istituto Veneto di Medicina Molecolare (VIMM) di Padova – segnatamente i professori Gian Paolo Fadini, endocrinologo del Dipartimento di Medicina dell’Ateneo che al VIMM dirige il laboratorio di Diabetologia Sperimentale, e Angelo Avogaro con i dottori Mario Luca Morieri e Enrico Longato – pubblicato come ‘lettera’ sul «Journal of Endocrinological Investigation», aiuta a fare chiarezza sul tema. In sintesi, le persone con diabete non sono ad aumentato rischio di infezione da COVID19, ma i pazienti che contraggono l’infezione sono a maggior rischio di complicanze. 

Coronavirus e diabete. Cosa sapere.

Fonte RADIO24- Obiettivo salute.

Puntata  del 5 aprile 2020(podcast audio), ospite il prof. Gian Paolo Fadini, endocrinologo del Dipartimento di Medicina dell’Ateneo che al VIMM dirige il laboratorio di Diabetologia Sperimentale.

La pagina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Coronavirus e diabete. Cosa sapere.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *