Scuola Campolieti di Termoli: venerdì 19 gennaio, nell'ambito del percorso educativo "L'essenziale è invisibile agli occhi", incontro con Nicola Malorni sul tema: "Una nuova sfida educativa: l'educazione al bello". 

 

La  scuola primaria pariatria "N. M. Campolieti", con sede al n. 78 del Corso Nazionale di Termoli, prosegue con gli appuntamenti organizzati per il suo trentesimo "compleanno"  ( https://www.scuolesentiero.it/ ). Dopo gli open days e gli eventi proposti durante le scorse festività di fine anno, ecco gli incontri con lo psicologo. Si tratta di Nicola Malorni, ancora ben giovane, visto che è nato nel 1976, ma già detentore di un curriculum di tutto rispetto. Dal 2013 è presidente dell'Ordine degli psicologi del Molise.  La prima giornata sarà venerdì 19 gennaio 2018 e l'incontro avrà inizio alle ore 18:00. Potranno partecipare liberamente i cittadini, anche se l'auspicio è che possano accorrere numerosi soprattutto i genitori, oltre che gli insegnanti che sicuramente non mancheranno. 

Ben vengano occasioni come questa. Malorni ha esperienze anche in ambiti come prevenzione, diagnosi e cura di minori vittime di abuso, servizi sociali e sostegno psicologico a favore di famiglie e minori a rischio e ascolto di minori vittime di violenze in ambito giuridico, dunque la sua presenza in una scuola è quanto mai calzante. Nello specifico perà il tema è una nuova sfida educativa: "L'educazione al bello", dunque la curiosità è d'obbligo. 

Interessante il titolo di questo percorso formativo: "L'essenziale è invisibile agli occhi". Si accompagna alla grande con il detto: "Le apparenze ingannano", anch'esso parecchio accostabile al mondo dei più piccoli.


Questo il testo del comunicato stampa. 
OGGETTO: L’ESSENZIALE E’ INVISIBILE AGLI OCCHI.
Proseguono le iniziative organizzate dalla Campolieti. Venerdì 19 gennaio 2018, infatti, presso la Scuola Primaria Paritaria Campolieti, alle ore 18.00, si terrà il primo di tre incontri con lo psicologo Nicola Malorni, Presidente dell’ordine degli psicologi del Molise.

La Scuola Campolieti, che da trenta anni ha a cuore il tema dell’educazione, ha organizzato un percorso formativo dal titolo “L’essenziale è invisibile agli occhi”. Nella Giornata di venerdì si discuterà di una nuova sfida educativa: l’educazione al bello.

L’incontro è rivolto a tutta la cittadinanza, nello specifico agli insegnanti, ai genitori e agli educatori. Per partecipare all’evento e
ricevere un attestato ci si può iscrivere sul sito della Scuola Campolieti: www.scuolesentiero.it.

lodandina

In visita...

Abbiamo 126 visitatori e nessun utente online